Il magazzino

Trasformare un rifiuto in una risorsa

Raccogliamo abiti usati e nuovi da donare a chi ha bisogno.

Aperto solo su appuntamento telefonico in Via San Sebastiano a Borghetto San Nicolò.
Informazioni: +39 328.271.9015

Recuperare e donare

Può capitare di avere in casa abiti usati molto poco o addirittura nuovi, ancora con l'etichetta, di cui non si sa cosa fare: possono essere donati a chi ha bisogno.

Vuoi donarci qualcosa?

Raccogliamo gli abiti a Borghetto San Nicolò presso il nostro magazzino, aperto esclusivamente su appuntamento telefonico. Per info chiama +39 328.271.9015 oppure scrivici

Richiedi informazioni sul magazzino
Magazzino

Come funziona

  • La raccolta e la selezione

    Tutto quello che raccogliamo viene messo in un magazzino dove i volontari controllano e selezionano gli abiti; questa fase è fondamentale perchè può partire solo ciò che è nuovo, oppure usato ma in ottimo stato. Gli abiti vengono poi suddivisi per tipologia (uomo, donna, bambino, neonato,...) e per stagione, quindi vengono imballati e catalogati, pronti per la spedizione.

  • La spedizione

    Il periodo di raccolta va solitamente da settembre-ottobre fino a giugno; durante questo periodo il magazzino serve per supportare i progetti Italia ed eventuali emergenze. A fine giugno - inizio luglio organizziamo il trasporto tramite TIR di tutta la merce; la consegna avviene poi nelle missioni in Romania, a Bucarest e a Campina presso Casa Speranza.

    La raccolta alimentare

    Dal 2013 organizziamo anche una raccolta alimentare che chiamiamo "un sacchetto di Speranza" presso i supermercati della zona, in modo da mandare con il TIR anche alimenti come scatolame, pasta, farina, ecc.

  • Cosa posso donare?

    Attenzione, le esigenze delle missioni sono cambiate! Di conseguenza sono cambiate anche le modalità di accettazione del materiale.

    Accettiamo esclusivamente:

    • abiti nuovi o in ottimo stato.
    • scarpe nuove

    NON saranno più accettati:

    • articoli di biancheria per la casa (lenzuola, tovaglie, asciugamani, ecc.)
    • articoli di biancheria intima
    • scarpe
    • giocattoli, peluche e simili
    • accessori per bambini: passeggini, carrozzine, ecc.
    • casalinghi (piatti, bicchieri, ecc.) a meno che non siano di servizi completi od oggetti particolari: in questo caso non saranno inviati ma offerti tramite il Mercatino.
    • mobili

    Ovviamente non sarà accettata merce sporca, rovinata o rattoppata; i nostri assistiti sono persone che, per mille motivi, si trovano in una situazione di grave difficoltà: la stessa in cui potrebbe ritrovarsi chiunque; meritano di essere trattati con dignità e ci rifiutiamo di consegnare roba rotta o rovinata. Spesso sentiamo affermare che "se hanno davvero bisogno prendono tutto": può essere vero, ma non per questo è necessario umiliare queste persone e farle sentire ancora più "rifiutate" dalla società.

    Attenzione, tutti gli abiti che risultassero non idonei dovranno, purtroppo, essere smaltiti nella spazzatura. Ti raccomandiamo quindi di SELEZIONARE CON CURA quello che ci vuoi donare.

  • Quando è aperto il magazzino?

    ESCLUSIVAMENTE su appuntamento telefonico al n. +39 328.271.9015; ti preghiamo, nel rispetto delle norme anti-covid, di venire munito di mascherina e di NON entrare nel magazzino, ma di fermarti all'esterno solo per il tempo necessario a scaricare il materiale. Grazie!

  • Dove si trova il magazzino?

    Siamo a Borghetto San Nicolò via San Sebastiano: per arrivare, devi prendere Via San Sebastiano a fianco della chiesa e proseguire fino al parcheggio; il magazzino è nello stabile nuovo di fronte all'ex campetto di calcio.

Due opportunità in più

il negozio di abiti usati di Casa Speranza

La maggioranza della merce viene regalata ai nostri assistiti; una parte, però, viene messa in "vendita" a prezzi estremamente bassi nel negozio di abiti usati della missione di Casa Speranza a Campina.

Il mercatino solidale

Qualche volta riceviamo materiale che non è possibile inviare in missione: in qualche caso non conviene economicamente, in altri non è adatto; così, questa merce viene gestita dal nostro Mercatino solidale e messa "in vendita" nei mercati dell'usato locali, dove il pubblico può "acquistarla" dietro versamento di un'offerta libera. Tutto il ricavato di questa attività va nelle casse dell'associazione e viene usato per le spese vive e per il sostegno alle missioni. Tieni sempre conto di questo quando ci doni qualcosa, nel dubbio chiedi alle volontarie, ti sapranno spiegare tutto!

Vuoi maggiori informazioni?

Scrivici, saremo felici di risponderti appena possibile!

Attenzione, i campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.

*Esprimo il mio consenso al trattamento dei dati personali da parte del titolare di questo sito secondo la normativa attuale - per ulteriori informazioni leggi la nostra

Privacy Policy