Progetti in Romania

Aiutiamo subito, dove serve

Sosteniamo le missioni per i bambini abbandonati e le famiglie in difficoltà

Un'economia che fa ancora fatica a crescere

Sono passati parecchi anni dalla fine del regime di Ceausescu, ma in Romania c'è ancora tanta povertà.

Alla fine della dittatura le suore di San Giuseppe di Aosta hanno deciso di aprire due missioni in Romania, una a Campina e una a Bucarest, con l'obiettivo di accogliere bambini abbandonati e ragazze madri con i loro bimbi;inoltre assistono alcune famiglie in stato di grave povertà.

  • Come gestiamo i progetti in Romania

    In Romania abbiamo aperto circa 150 progetti dedicati a singole famiglie o addirittura persone, ritagliati sul loro specifico problema: il sostentamento, l'aiuto per la scuola, i farmaci, il riscaldamento, ecc.

    Ogni progetto viene monitorato attentamente nel corso del tempo; in questo modo possiamo vedere come vengono affrontate le difficoltà e, quando queste vengono risolte, il progetto viene chiuso con esito positivo; durante la nostra attività circa il 70% dei progetti aperti in Romania si è concluso positivamente!

    Oltre a questi, sono stati apertidue progetti dedicati esclusivamente alle missioni delle suore di San Giuseppe di Aosta: questi progetti hanno come obiettivo il sostentamento delle missioni stesse e non hanno data di chiusura: ogni mese inviamo quindi una quota fissa.

  • I progetti per le missioni

    Le suore di San Giuseppe di Aosta hanno aperto le missioni in Romania subito dopo la fine del regime di Ceasescu; molte famiglie erano in stato di grande povertà, e c'erano allora tantissimi bambini abbandonati a loro stessi che crescevano per strada. Le suore hanno inizialmente aperto una Casa Famiglia chiamata Casa Speranza" in cui accogliere questi bimbi abbandonati; in seguito, è stata aperta una missione a Bucarest in un appartamento per accogliere ragazze madri con i loro bambini, e per gestire le famiglie in difficoltà di Bucarest.

    Abbiamo deciso di sostenere queste missioni con due progetti: l'obiettivo è di inviare ogni mese una cifra fissa per ogni missione, in modo che le suore possano contare su un aiuto costante.

    Abbiamo anche attivato le Adozioni a distanza dei bambini ospiti di Casa Speranza, in modo da poter aiutare ancora di più questa missione.

  • Sostenere un progetto

    Vuoi aiutarci? Puoi decidere di "adottare" un progetto e di sostenerlo, tutto o anche solo in parte! ogni contributo, anche il più piccolo, non è mai inutile!Ad esempio, puoi decidere di dare un contributo mensile per aiutare una famiglia in difficoltà, oppure puoi scegliere di aiutare la stessa famiglia facendo un versamento "una tantum". Puoi anche scegliere di sostenere uno dei due progetti per le missioni.

    Come fare per conoscere i progetti?

    Puoi trovare le schede dei due progetti per le missioni qui di seguito; riguardo invece alle famiglie in difficoltà, per ovvi motivi di privacy non pubblichiamo nè le schede dei progetti, nè le cifre richieste. Per conoscerli e scegliere come sostenerli, ti chiediamo discriverci usando il modulo qui sotto: al più presto ti risponderemo e ti sapremo dare tutte le informazioni necessarie. GRAZIE!

Elenco progetti in Romania:

Progetto codice ROM01

"Casa Speranza" (Campina)

Progetto di Aiuto alle missioni

Il nostro obiettivo: 500 Euro ogni mese

Questo progetto è finanziato per il 47 %

Questo progetto è Aperto

Progetto codice ROM02

Missione di Bucarest

Progetto di Aiuto alle missioni

Il nostro obiettivo: 500 Euro ogni mese

Questo progetto è finanziato per lo 0 %

Questo progetto è Aperto

Mostra anche i progetti chiusi ( 0 )

Vuoi maggiori informazioni?

Scrivici! Saremo felici di risponderti al più presto!

Attenzione, i campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.

*Esprimo il mio consenso al trattamento dei dati personali da parte del titolare di questo sito secondo la normativa attuale - per ulteriori informazioni leggi la nostra

Privacy Policy