Progetti in Madagascar

Progetto "Dispensario di Ambila"

Codice MAD01-24

Ambila è una piccola città sulla costa Est del Madagascar, nella Diocesi di Farafangana, a circa 40 km da Manakara, dove le suore di San Giuseppe di Aosta hanno aperto una missione fin dal 2008

Vedi la missione di Ambila

La popolazione della città di Ambila è di circa 18.000 abitanti; abitano in villaggi formati ancora da capanne, spesso colpiti da cicloni; vivono soprattutto di agricoltura: riso, caffè, manioca, patate dolci, banane, avocadi, mango. Come molte zone del Madagascar, Ambila è lontana da qualsiasi struttura sanitaria pubblica; così, in caso di necessità la gente è costretta ad andare fino a Manakara, ma non c’è la sicurezza di avere un mezzo di trasporto. Spesso, infatti, i villaggi si raggiungono andando a piedi e si tratta di fare ore di cammino sotto il sole caldo o la pioggia torrenziale.

Con questa situazione sanitaria è normale che la mortalità sia frequente soprattutto per i bambini, che soffrono di malnutrizione e di malaria.

Si ritiene quindi necessaria la costruzione di un dispensario. Le suore fornirebbero le cure di base necessarie alla popolazione: consultazione, vaccini, medicazioni varie, insegnamenti preventivi per la salute soprattutto dei bambini. Tra le suore sono presenti diversi medici, infermiere, ostetriche e dentisti, che rappresenterebbero il personale del dispensario.

E’ una priorità assoluta dare la possibilità a tutti, anche ai più poveri, di trovare cure, prevenzioni delle malattie, educazione ad un alimentazione adeguata soprattutto per i bambini.

Dettaglio del progetto

Il dispensario sarà una costruzione a un solo piano, della dimensione di circa 180 mq. Le istituzioni malgasce vedono con favore questa nuova opera, tanto che il Comune di Ambila ha offerto il terreno dove costruire e tutti i materiali da costruzione necessari. E’ poi stata contattata un’impresa edile locale, che ha compilato il preventivo in allegato. Il totale è di 184.406.470 Ariary (la valuta locale), che corrispondono a circa 40.000 €.

Tempistiche

I lavori sono programmati per iniziare verso luglio-agosto 2024.

Finanziamento

Il progetto è attualmente finanziato da:
- Casa per Ferie Villa Garnier Bordighera: 4.000 €
- Progetto Missioni ODV: 2.000 € (provenienti dalle attività dell’associazione e non dalle entrate relative ai sostegni a distanza)
- Altri benefattori privati: 20.000 €

Il progetto risulta così finanziato, all'apertura in data 29 maggio 2024, per il 65%. Man mano che arrivano le donazioni, la barra di avanzamento blu che vedi più in basso nella pagina si aggiornerà mostrando una percentuale sempre più alta, fino ad arrivare, speriamo al più presto possibile, al 100%!

Allegati:

Il nostro obiettivo: 40.000 Euro

Questo progetto è finanziato per il 66 %

Questo progetto è aperto